McLaren dice addio ai tergicristalli


Il tergicristallo è una di quelle poche invenzioni che si possono definire semplici e geniali allo stesso tempo. Una signora di nome Mary Anderson gli inventò nel 1903, e dal quel momento sono rimasti pressoché immutati, permettendoci di guidare la nostra auto in tutta facilità anche quando fuori piove. Tuttavia, ben presto, McLaren potrebbe essere la prima casa al mondo a non installare questa vecchia invenzione su una sua vettura.

Non vi preoccupate, chiaramente i
proprietari delle supercar inglesi non saranno obbligati a restare a casa quando il tempo minaccerà pioggia, ma gli ingegneri McLaren starebbero mettendo a punto un innovativo sistema che permetterebbe di mantenere il parabrezza completamente lindo in caso di maltempo senza fare uso di tergicristalli. Una magia? Niente affatto, grazie ad un sistema che utilizza onde sonore ad alta frequenza, molto simili a quelle utilizzate dal nostro dentista per eliminare la placca dai denti.

Molto probabilmente, questo innovativo sistema farà il suo debutto nel 2015, anno in cui sarà presentata la P13, sportiva che si posizionerà un gradino al di sotto della 12C. Un sistema del genere è già in uso da diversi anni sugli aerei militari, e l'idea non sembra essere affatto male: l'assenza di tergicristalli può rendere le auto del futuro ancora più aerodinamiche, oltre ad essere una buona notizia per designer e progettisti.


Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...