Una nuova Ferrari, ma meno misteriosa

Ferrari SP Arya

Probabilmente, vi ricorderete che lo scorso mese suscitarono un certo clamore le immagini di una strana Ferrari che sembrava essere una versione coupè della FF e di cui nessuno sapeva nulla. Nella serata di ieri, grazie alla poca serietà dell'ufficio brevettuale cinese, sono apparsi in rete i disegni di un'altra auto del cavallino con forme totalmente differenti da qualsiasi vettura presente oggi all'interno del listino Ferrari.

Ad ogni modo, questa volta, a differenza del
primo caso, il mistero di questa ennesima Ferrari sconosciuta è stato prontamente risolto: si tratta dell'esemplare unico per ora chiamato SP Arya, in onore di Cheerang Arya, 33enne arabo che l'ha appositamente commissionata alla casa di Maranello alla fine dello scorso anno.

Ferrari SP Arya

Dando un'occhiata a questi disegni, molti di voi penseranno che la SP Arya è realizzata partendo dalla nuova F12 Berlinetta. Errore: sebbene molti particolari riprendano la linea della seconda Ferrari più potente di sempre (dopo LaFerrari), la SP Arya è stata progettata partendo dalla 599 GTO, auto decisamente splendida che, sotto queste spoglie, sembra irriconoscibile.

Ferrari SP Arya

Infatti, i designer emiliani hanno completamente rivisitato la zona anteriore e quella posteriore, mentre la vista laterale è forse quella che di più ci ricorda la 599 GTO nonostante la presenza di inedite feritoie. Questa SP Arya, quindi, è il giusto mix tra 599 GTO e F12 Berlinetta. Ed da un mix del genere è difficile che venga fuori qualcosa di brutto.

Ferrari SP Arya

Ad ogni modo, nell'attesa dell'arrivo del suo esemplare unico, Cheerang Arya sa già con cosa svagarsi: nel suo garage, infatti, sono presenti una 575M Maranello, una 430 Scuderia, una Enzo, una Daytona, una 599XX, una 599 GTO, una SA Aperta ed una F40. Insomma, la SP Arya sarà decisamente in buona compagnia.

Ferrari SP Arya

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...