Peugeot ritorna a correre la Dakar nel 2015


Dopo il suo addio alla 24 Ore di Le Mans avvenuto qualche anno fa, Peugeot è al di fuori di ogni tipo di attività agonistica di livello mondiale da ormai diverso tempo. Tuttavia, negli ultimi giorni, alcune interessanti indiscrezioni provenienti dalla Francia, ci dicono che la casa del leone avrebbe in programma un grande ritorno alla Dakar.

Come ricorderanno i meno giovani, Peugeot ha
fatto parte di questa storica competizione (quando ancora si correva in Africa, ahimè) negli anni' 80, riuscendo a conquistare ben quattro edizioni di fila. Ora, stando a quanto riportato da "L'Equipe", la casa francese avrebbe intenzione di mettere la parola fine allo stra-dominio Mini degli ultimi anni formando un team d'eccezione.

Infatti, il quotidiano sportivo d'Oltralpe, rivela in anteprima che la squadra sarà composta da praticamente gli stessi uomini che hanno ottenuto lo storico record all'ultima Pikes Peak dove, dietro al volante della 208 T16, vi era Sèbastian Loeb. In più, proprio il 9 volte campione del mondo rally sarebbe pronto a partecipare alla Dakar, anche in virtù dell'interesse dimostrato più volte per questa leggendaria competizione.

Ad ogni modo, occorrerà valutare se i suoi impegni con Citroen dell'anno prossimo (Loeb sarà impegnato nel WTTC) non gli impediranno questa storica partecipazione. Inoltre, come se non bastasse, a fianco dell'asso francese ci potrebbe essere un altro francese, un asso della Dakar: Stèphane Peterhansel. Il ritorno di Peugeot alla Dakar, comunque, non avverrà prima dell'edizione 2015.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...