In arrivo una supercar low-cost


Definire una supercar "low-cost" è un po' una forzatura. Purtroppo, per la maggior parte di noi sarà praticamente impossibile acquistare un'auto degna di questo nome, anche se negli ultimi anni è diventato più facile guidarle. Dando un'occhiata all'attuale listino, l'unica auto capace di prestazioni sensazionali al di sotto dei 100'000 € è la Nissan GT-R, vettura in grado di regalare un'esperienza di guida unica nel suo genere.

Tuttavia, sta di fatto che nemmeno la GT-R, pur essendo
un'auto fantastica, è in grado di avere l'unicità di certe vetture provenienti da Sant'Agata Bolognese, Maranello, Stoccarda, per poi non parlare di Pagani o Koeniggseg. Ad ogni modo, il neonato costruttore anglo-americano Supercar System promette l'arrivo di un'auto in grado di offrire le stesse prestazioni, la stessa unicità, le stesse finiture e le stesse caratteristiche tecniche di una supercar ad un prezzo contenuto.


Quale sarà questo prezzo? Circa 62'000 €. Certo, un prezzo comunque importante. Ma a meno che non si guardi all'usato, a quella cifra sarà difficile trovare una sportiva equipaggiata con un V8 di origine General Motors in grado di far scattare l'auto da 0 a 100 Km/h in appena 3 secondi. Quindi dove sta il trucco? Per ora, la Supercar System si limita a dichiarare che la vettura in configurazione base avrà un prezzo estremamente competitivo, ed il cliente potrà variare ogni sua componente in base alle  sue esigenze.


Il peso della vettura sarà poco più di 900 Kg a secco, dato che fa una certa impressione se si considera che il propulsore montato centralmente potrà erogare una potenza compresa tra 452 e 694 cavalli a seconda dei desideri dell'acquirente. E' chiaro che con questi valori la guidabilità della vettura potrebbe essere compromessa, ma dalla Supercar System assicurano che il pavimento piatto ed inediti diffusori laterali garantiranno la dovuta deportanza. Ancora non si sa quando la società anglo-americana inizierà a realizzare i suoi veicoli. Se si è curiosi, basta iscriversi alla newsletter del sito SupercarSystem.com, anche se, a quel prezzo, io mi comprerei un'Alfa Romeo 4C.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...