La nuova spider Alfa-Mazda spiata in America


Finalmente vediamo qualcosa di concreto. Come ricorderete, lo scorso anno Fiat ha sottoscritto con Mazda un accordo per lo sviluppo congiunto dell'architettura della prossima MX-5, che farà da base anche alla futura e attesissima Alfa Romeo Spider. Dopo aver letto le prime indiscrezioni in merito, finalmente un primo muletto della futura spider italo-giapponese ha fatto la sua prima comparsa su strada nei dintorni della sede Chrysler ad Auburn Hills, in Nord America.

Come potete vedere dalle poche
foto disponibili, il progetto è ancora nelle sue fasi iniziali, dato che il primo muletto della vettura a toccare strada presenta ancora la carrozzeria dell'attuale MX-5, ancora molto bella, a mio modesto parere. Dando un'occhiata alle vistose camuffature presenti sulla carrozzeria, sembra che siano aumentate le dimensioni del vano motore, così come sembra essere aumentato anche il passo.


Ad ogni modo, le future spider di Alfa e Mazda saranno solamente pochi centimetri più lunghe rispetto alla MX-5 attuale, dato che la casa giapponese adotterà anche su questo progetto il suo pacchetto di tecnologie SkyActiv, volte ad un notevole contenimento del peso complessivo della vettura. Per quanto riguarda le motorizzazioni, si sa solamente che queste saranno completamente differenti tra il modello Alfa Romeo e quello Mazda. Il debutto è fissato a fine 2015 per la giapponese, mentre pochi mesi sarà presentata anche l'italiana.

Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...