Subaru BRZ STi: in arrivo


Quando Toyota e Subaru presentarono al mondo le loro gemelle sportive, GT86 e BRZ, tutti ne rimasero piacevolmente sorpresi: un design davvero niente male, un prezzo tutto sommato buono ma, sopratutto, puro piacere di guida: motore da 2 litri, 200 cavalli, cambio manuale, trazione posteriore. Niente di più, niente di meno. L'auto preferita da ogni appassionato, quindi.

La piacevole notizia di questi giorni è che la già ottima BRZ potrebbe migliorare ulteriormente, dato che Subaru ha diffuso in rete
i primi teaser della versione STi della sua coupè, versione che con ogni probabilità sarà presentata questo Novembre al Salone di Los Angeles. Anche se per ora non è stata diffusa alcuna informazione ufficiale, è chiaro che la BRZ STi si riconoscerà già dall'esterno, grazie all'adozione di un kit estetico specifico, che comprenderà nuovi paraurti anteriore e posteriore, minigonne e cerchi in lega da 18".


Ad ogni modo, visto la tipologia d'auto, naturalmente la parte che più ci interessa resta quella sotto il cofano. Stando alle ultime indiscrezioni, gli ingegneri della casa delle Pleiadi avrebbero rinunciato all'idea di aggiungere un turbo al motore aspirato da 2 litri, cosa che non permetterà un immenso aumento di potenza. Infatti, la casa giapponese ha deciso di rivedere in parte in propulsore, aumentando la potenza di circa 40 cavalli ed il numero massimo dei giri fino a 7'500. Subaru avrebbe deciso di non ricorrere alla sovralimentazione per far rimanere l'ottimo piacere di guida del tutto invariato. Ottima scelta, diciamo noi, anche se adesso ci hai fatto venire l'acquolina in bocca, cara Subaru...


Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...