La nuova Ford Mustang è tra noi

Ford Mustang 2014

Fino a qualche anno fa, probabilmente non vi avrei mai fatto vedere le foto spia della prossima generazione della Ford Mustang, vettura che non è mai stata commercializzata ufficialmente alle nostre latitudini e che da noi è famosa principalmente per il suo nome. Ora, però, dopo che Chevrolet ha deciso di vendere la sua Camaro anche in Europa, le cose sono cambiate, e così Ford ha deciso di giocare la carta Mustang anche nel Vecchio Continente.

Per questo, la prossima generazione di quella che probabilmente è la muscle-car più famosa di sempre, è pronta a mettere piede, per la prima
volta nella sua storia, anche su questa sponda dell'Atlantico, esattamente 50 anni dopo la presentazione della prima generazione. Era infatti il 17 Aprile del 1964 quando a New York venne presentata la Mustang, un'auto destinata a far breccia nel cuore degli americani e ad entrare nei sogni di noi europei.

Ford Mustang 2014 rear

Non a caso, quindi, Ford presenterà la prossima generazione della sua muscle-car esattamente il prossimo 17 Aprile, proprio al Salone di New York. Inutile dire che la prossima Mustang è completamente differente dalla sua prima antenata così come sarà completamente differente anche dall'attuale modello: infatti, per andare maggiormente incontro agli esigenti gusti del pubblico europeo, la nuova Mustang sarà realizzata partendo da una nuova piattaforma, che prevede addirittura sospensioni posteriori indipendenti.

Ford Mustang 2014

Inoltre, stando alle ultime indiscrezioni provenienti dagli Stati Uniti, la nuova Mustang sarà circa 180 Kg più leggera dell'attuale: questo importante calo di peso sarà possibile anche grazie all'utilizzo del nuovo 2.0 quattro cilindri della famiglia EcoBoost di Ford, il qualche costituirà la motorizzazione d'ingresso. Comunque, per i nostalgici e per tutti coloro che hanno voglia di spendere tanti soldi dal benzinaio, i motori V6 e V8 rimarranno comunque disponibili.

Naturalmente, è ancora troppo presto per parlare di design anche se, da queste foto spia, è possibile intuire che la nuova Mustang sarà una semplice evoluzione della precedente, come infondo è giusto che sia. Tutti i fanatici europei di questo modello dovranno aspettare l'autunno del prossimo anno, periodo in cui anche loro potranno finalmente acquistare una Mustang entrando in una nostra concessionaria Ford.


Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...