Google pensa alla propria auto autonoma


Google non si ferma più: oltre a dominare il mondo di internet da oltre un decennio con il suo motore di ricerca, a proporre campagne pubblicitarie mirate e produrre sistemi operativi per smartphone e tablet, forse sapete bene che il colosso fondato Larry Page e Sergey Brin sta da tempo testando su alcune Prius un avanzato software in grado di guidare l'auto in modo del tutto indipendente.

Ed ora c'è di più: Google sarebbe già pronto a far debuttare su una comune auto il suo complicato software e, per farlo, il gigante americano ha intenzione
di progettare e quindi di sviluppare una propria auto. Di certo, progettare un'auto completamente da zero non è una cosa semplice e richiede ingenti investimenti, ma c'è un motivo per cui Google avrebbe scelto questa strada: come riportato anche dal "Wall Street Journal", Google avrebbe cercato di sottoscrivere una partnership con vari marchi automobilisti al fine di portare "l'auto che si guida da sola" sul mercato il prima possibile.

Tuttavia, questi colloqui non avrebbero portato a nessun accordo concreto, fatto che ha portato Google a prendere una così drastica decisione. Ad ogni modo, per il suo ambizioso progetto, il gigante di internet si avvarrà della collaborazione di alcune aziende come Continental o Magna International, entrambe grande specialiste nel settore auto. Sono sicuro che nei prossimi mesi ne vedremo delle belle, anche se il solo pensiero che sarò costretto a farmi portare a destinazione dalla mia auto mi terrorizza.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...