Zagato omaggia Aston Martin con due one-off, video e foto


Quest'anno sarà molto speciale per Aston Martin: la casa inglese, infatti, festeggia i suoi primi 100 anni di vita, e le celebrazioni, iniziate con la presentazione della speciale CC100, proseguiranno fino alla fine dell'anno. Sicuramente, uno degli appuntamenti più speciali tra quelli in programma, è stato il raduno che si è tenuto la scorsa Domenica a Kensington Gardens.

Qui, infatti, si sono dati appuntamento più di 50'000 appassionati, i quali, in una sola giornata, hanno avuto la fantastica opportunità di dare un'occhiata
a più di 550 auto del marchio inglese, le quali hanno avuto il merito di dar vita al più grande raduno di Aston Martin mai realizzato. Tuttavia, la parte più importante della festa è stata la presentazione di due vetture molto speciali: la DBS Coupè Zagato Centennial e la DB9 Zagato Spyder Centennial.

Come avrete già capito dal nome, entrambe le auto sono state progettate dal celebre carrozziere italiano, il quale ne realizzerà un solo esemplare. La vettura realizzata partendo dalla DBS è già stata venduta ad un giovane imprenditore giapponese, mentre la Spyder arriverà presto negli Stati Uniti, dove sarà custodita nel garage del collezionista di auto Peter Read.


Nel momento in cui sto scrivendo, ne Zagato ne Aston Martin hanno rilasciato alcun dettaglio tecnico, ma probabilmente sotto il cofano di queste due speciali vetture sarà presente lo stesso V12 da 5.9 litri e 510 cavalli della DB9. Ah, ed il prezzo rimane naturalmente riservato.










Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...