Caterham: un suv ed una media su base Renault


Proprio l'altro giorno, vi abbiamo riportato le prime indiscrezioni in merito alla prossima vettura sportiva che Caterham realizzerà in collaborazione con Renault. Sempre in quella occasione, abbiamo parlato delle ampie prospettive di crescita che la neo proprietà del brand inglese intravede per questo piccolo costruttore, fin'ora esclusivamente specializzato nella realizzazione di repliche della mitica Lotus Seven.

Tony Fernandes, magnate malese divenuto proprietario della casa da qualche mese, in una recente intervista ha rivelato che l'accordo con Renault potrebbe includere
altri due veicoli oltre la tanto attesa sportiva: stiamo parlando di un suv e di una vettura di segmento C, entrambe realizzate partendo da una piattaforma già presente all'interno del banco organi del gruppo francese.

Stando a quanto anticipato dall'euforico Fernandes, entrambe le vetture potrebbero essere già pronte per la fine del 2016 e saranno specificatamente progettate e dedicate al mercato asiatico. Qui, infatti, l'intento di Caterham sarà quello di emulare il successo ottenuto dalla Range Rover Evoque. Si punta in basso, insomma.

Stando alle ultime notizie in merito, entrambe le case avrebbero pensato di realizzare la base di entrambe le vetture in Francia o nel Regno Unito, mentre per l'assemblaggio definitivo avverrà direttamente in Asia. Inoltre, anche un portavoce Renault ha confermato "l'esistenza di piani per la realizzazione di nuove Caterham per i mercati asiatici. Per ora, il progetto non sarà esteso da Alpine". 
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...