Maserati: possibile una sportiva su base Alfa 4C


Senza alcun dubbio, l'Alfa Romeo 4C è un'auto interessante per ogni tipo di appassionato, sia per il suo stile unico, sia per la sua base tecnologica decisamente superiore a tutte le altre auto della stessa categoria. Ragionando in questi termini, sarebbe quasi una follia se il Gruppo Fiat non utilizzasse questa piattaforma per altri suoi progetti sportivi.

Per questo, il magazine inglese "AutoExpress" è tornato a parlare della possibilità che Maserati possa realizzare un'esclusiva sportiva su base 4C, sportiva che permetterebbe
al brand del tridente di raggiungere l'obbiettivo 50'000 unità vendute all'anno entro il 2015. Stando alle indagini intraprese dai giornalisti inglesi, che hanno citato fonti interne a Maserati, i vertici della casa modenese, congiuntamente agli ingegneri, starebbero attualmente valutando la fattibilità del progetto, sia sotto un punti di vista tecnico, sia sotto un punto di vista economico.

Sotto il punto di vista tecnico, infatti, il propulsore in alluminio turbo a quattro cilindri dell'ultima sportiva del biscione potrebbe essere sostituito da un più potente V6, non a caso presentato proprio in questi giorni al Salone di Shanghai: si tratta di un motore da 326 cavalli che sarebbe in grado di distinguere maggiormente l'auto offerta da Alfa Romeo da quella di Maserati, che potrà vantare una maggiore esclusività, dettata dal prezzo più elevato.

Prezzo che, comunque, dovrà restare al di sotto dei 100'000 Euro, dato le dimensioni compatte e la tipologia di vettura. Maserati, quando approvi il progetto?
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...