Nuove voci su Alfa Rome-Volkswagen: questa volta c'è Audi di mezzo

Alfa Romeo 4C

Ennesima puntata della telenovela Gruppo Volkswagen-Alfa Romeo. Nonostante il fatto che Marchionne avesse detto che il brand del biscione non sia in vendita nemmeno per tutto l'oro di questo mondo, l'interessamento dei tedeschi per Alfa Romeo non sembra essere del tutto svanito. Anzi, sarebbe aumentato in questi giorni, dato che il gruppo di Wolfsburg vorrebbe procedere all'acquisto della casa di Arese attraverso Audi.

Queste intenzioni sembrano essere state confermate anche da alcune fonti vicine sia a Sergio Marchionne che a Rupert Stadler, amministratore delegato di Audi. In più, i colloqui tenuti dalle
due parti non riguarderebbero solamente Alfa Romeo, ma anche due altre realtà molto importanti. La prima di queste realtà sarebbe il difficile quanto importante stabilimento di Pomigliano d'Arco, attualmente impegnato nella realizzazione della Panda. Infatti, il piano di Audi sarebbe quello di acquisire lo stabilimento per fargli riprendere la produzione Alfa Romeo, dato che fu realizzato per questo scopo nel 1960.

La seconda realtà sui cui verterebbero i colloqui tra Audi e Fiat sarebbe Magneti Marelli. Non a caso, qualche mese fa, Marchionne ammise la possibilità di poter vendere il noto produttore di componenti per fare cassa. Da qui, partirebbe l'intenzione della casa dei quattro anelli di acquistare questo marchio per poi inaugurare un centro di ricerca e sviluppo in Italia. Per il momento, ne Audi ne Fiat hanno commentato la notizia, dichiarando semplicemente di non voler commentare notizie speculative.

Intanto, Marchionne ha presentato il suo piano per Alfa Romeo, piano che prevede l'arrivo di otto nuovi modelli e di un restyling entro il 2016. La nostra impressione è la seguente: se con il suo piano il manager dal maglioncino non riuscisse a raggiungere gli obbiettivi previsti per Alfa, allora per il Gruppo Volkswagen la strada sarà spianata. E' difficile dirlo, magari mi sbaglio, ma non penso si muova qualcosa prima dei prossimo 4-5 anni.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...