Volkswagen Passat CC Shooting Brake: presto in arrivo

inserisci tag alt

Dopo che Mercedes ha aperto le danze con la sua CLS, successivamente anche le altre case tedesche hanno proposto nei loro listini delle berline-coupè a quattro porte. Ora che la casa della stella ci ha sorpreso un'altra volta lanciando la sua CLS Shooting Brake, sono sicuro che la risposta dei rivali non si farà attendere. La prima dovrebbe essere Volkswagen, che avrebbe già in cantiere una versione shooting-brake della sua Passat CC.

Il debutto della prossima versione della Passat è previsto nel corso del 2015, anno in cui dovrebbe arrivare anche la nuova versione CC insieme
all'inedita Shooting Brake, immaginata dagli inglesi di "Autocar" come vedete nell'immagine sopra l'articolo. La lunghezza della vettura dovrebbe aumentare rispetto il modello attuale, arrivando a sfiorare i 5 metri. Questo per colmare la distanza che si creerebbe tra la prossima Passat e il modello d'accesso alla gamma Phanteon.

La base su cui sarà realizzata sarà la piattaforma modulare MQB del Gruppo Volkswagen, mentre sotto il cofano troveremo ancora una volta i quattro cilindri benzina e diesel dell'attuale generazione, mentre la vera novità potrebbe essere una variante ibrida. La versione shooting brake è ancora volta dal più fitto dei misteri, ma la tipica linea da berlina-coupè a quattro porte sarà ancora più accentuata grazie alla forma del tetto molto curva che andrà ad unirsi per la prima volta con il portellone posteriore.


Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...