Maserati ghibli: stai attenta M5

inserisci tag alt

Il debutto della nuova Maserati Ghibli è finalmente vicino. Uno dei compiti principali della sorella minora della Quattroporte sarà quello di portare le vendite del marchio del tridente a quota 50'000 unità entro il 2015 e, se il suo aspetto sarà simile a quello della ricostruzione effettuata dagli inglesi di "Autocar" (immagine sopra), scommettiamo che non ci metterà molto a raggiungere gli obbiettivi previsti.

Stando alle ultime indiscrezioni, l'inedita Ghibli ha come obbiettivo principale le versioni più accessoriate della BMW Serie 5, in particolare
la sua versione sportiva, la M5. Un avversario di tutto rispetto, certo, ma che potrebbe essere facilmente neutralizzato grazie allo charme che solo un brand come Maserati è in grado di donare. Marchionne è chiaramente consapevole della presenza di questo potenziale inespresso: così, il manager italo-canadese ha intenzione di proporre la migliore vettura del segmento (proprio come avviene con l'attesa Alfa Romeo Giulia).

Per questo motivo, la data di presentazione sarebbe stata ancora decisa. Le ultime voci danno per certa una presentazione ad Aprile in occasione del Salone di Shanghai, a causa delle sempre più crescente attenzione da parte del pubblico cinese per questo tipo di vetture. Tuttavia, stando ad alcune indiscrezioni provenienti dai piani alti del Lingotto, il progetto avrebbe subito un lieve ritardo a causa dello sviluppo del propulsore diesel, il quale, secondo gli addetti ai lavori, oltre ad essere la primo diesel nella storia di Maserati, sarà molto simile ad un benzina, anche per quanto riguarda il rumore.

Ad ogni modo, il debutto della Maserati Ghibli potrebbe essere posticipato al massimo fino a Settembre, al Salone di Francoforte, proprio nella fossa dei leoni tedeschi. I propulsori disponibili fin dal lancio saranno tre: due benzina V6 e V8 ed un V6 diesel twin-turbo di cui dicevamo prima. Tutti i motori saranno offerti di serie con un cambio automatico a doppia frizione ZF ad otto rapporti, impegnato a scaricare a terra la potenza, a seconda delle versioni, o attraverso tutte e quattro le ruote o attraverso solamente quelle posteriori.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...