Audi: suv e crossover nel suo futuro

inserisci tag alt

Proprio ieri abbiamo parlato approfonditamente dell'ultimo suv di Audi, la Q3 RS. Non abbiamo nemmeno fatto tempo ad esprimere le nostre opinioni che la casa tedesca torna subito all'attacco, dichiarando per bocca del suo capo dell'area vendite e marketing Luca de Meo che la casa "vede un gran potenziale nel segmento dei suv". Praticamente, le parole del manager italiano vanno a confermare quello che noi dicevamo nell'articolo di ieri sulla Q3 RS.

In poche parole, tutte le maggiori case mondiali si sono accorte di questo interesse da parte del pubblico, interesse che è diventato più una
moda negli ultimi anni. Ad ogni modo, Audi vuole partecipare alla festa: infatti, la casa di Ingolstadt ha intenzione di raddoppiare le vendite dei suoi suv entro il 2020, in modo da colmare il divario che li divide con gli acerrimi nemici di Mercedes e BMW in questo segmento.

Quindi, l'offensiva partirà dai prossimi mesi: in programma c'è il debutto di Q2, Q4 e Q6, versioni più sportive e più adatte all'asfalto (come se le altre non lo fossero già abbastanza) rispetto a Q3, Q5 e Q7. De Meo non ha voluto fornire alcun altro dettaglio, dicendo che "il brand è nel bel mezzo del suo sviluppo". D'altra parte, siamo sicuri che sia Mercedes che BMW staranno a guardare. Ahimé, questa volta la battaglia delle case tedesche passa dai modelli sportivi ai suv. Quando torneremo ai bei tempi andati?
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...