Alfa Romeo 4C: ecco gli interni

inserisci tag alt

Oramai, parlare di foto spia dell'Alfa Romeo 4C non è più una novità. Infatti, abbiamo visto i prototipi dell'auto italiana in tutte le salse, l'ultima volta addirittura sulla neve dei Paesi Scandinavi. Quindi, la vera novità è quella di oggi: sono stati sbattuti in rete i primi scatti degli interni ancora non definitivi della sportiva di Arese.

Come potete vedere dalle foto, l'abitacolo - come era prevedibile - ha decisamente perso tutta quell'originalità che avevamo visto sulla
concept al Salone di Ginevra 2011. Gli interni, infatti, sono ora caratterizzati da linee più semplici e molto più vicine a quelle già viste su MiTo e su Giulietta, con le quali questa 4C sembra condividere alcuni componenti. Tuttavia, questo è il cruscotto di un prototipo e, da qui alla presentazione, potrebbero verificarsi alcuni cambiamenti.

Totalmente nuovo è il tachimetro/contagiri, che per la prima volta in un'auto di questa categoria è completamente digitale. L'inizio della produzione è confermato per la metà di quest'anno, così come è confermato il motore 1.750 in posizione posteriore/centrale da 240 o (successivamente) da 270 cavalli. Se volete saperne molto più sulla prossima Alfa Romeo 4C, leggete questo articolo.

inserisci tag alt

inserisci tag alt

inserisci tag alt

Commenti

  1. Un alfa deve avere la classica strumentazione con contagiri e tachimetro tondi come sulla 8C (magari con fondo bianco) non quella di una honda cbr 600!!! poi quella leva del freno a mano è obsoleta su di un auto del 2013 al costo di 53000 euro, potevano fare meglio.
    L'esterno invece è stupendo, perfetto!

    RispondiElimina
  2. Attenzione, queste sono le foto degli interni di un muletto pre-produzione, alcune cose sono cambiate!

    RispondiElimina

Posta un commento