Volkswagen: suv a sette posti a Detroit?


In tempi non sospetti, quando Chrysler non faceva ancora parte di Fiat, la casa americana sottoscrisse un accordo con Volkswagen per la produzione della Routan, monovolume sette posti nato sulla stessa piattaforma della Voyager non commercializzato alle nostre latitudini. Contrariamente a quanto previsto, le vendite della monovolume non sono mai decollate e, per questo, la casa tedesca avrebbe deciso di sostituirlo con qualcosa di più appetibile.

E, per il pubblico, cosa c'è di più appetibile di un suv di questi ultimi tempi? Una supercar direte voi, ma sostituire la Routan con una vettura
a motore posteriore/centrale non mi sembra una scelta proprio azzeccata (magari lo fosse...). Così, stando alle ultime indiscrezioni riportate dagli inglesi di "Autocar", Volkswagen avrebbe deciso di presentare un inedito suv a sette posti e lo farà in occasione del Salone di Detroit (14-27 Gennaio).

La nuova vettura sarà realizzata sulla piattaforma MQB del Gruppo Volkswagen ed avrà dimensioni molto simili all'Audi Q7, anch'essa disponibile in configurazione sette posti. La suv di Wolfsburg sarà una vettura più "economica" rispetto a quest'ultima ed incontrerà concorrenti come Ford Explorer, Honda Pilot o Jeep Gran Cherokee, dei veri e propri best-seller Oltreoceano. Il nome del modello è ancora sconosciuto, così come il suo aspetto (il disegno sopra ci mostra l'attuale Touareg), ma, se siamo fortunati, ci basterà attendere fino a Lunedì 14.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...