Volkswagen CrossBlue Concept


Noi di Motori-24 ve l'avevamo rivelato cinque giorni fa: Volkswagen presenterà una suv a sette posti al Salone di Detroit. Detto, fatto. Ieri è stato il primo giorno della kermesse americana, e la casa tedesca ha presentato in anteprima mondiale la sua CrossBlue Concept, suv pensato per la clientela nord-americana ma che, contrariamente a quanto previsto all'inizio, si posizionerà tra Tiguan e Touareg, e non al di sopra di quest'ultima.

Di conseguenza, questa fa pensare che la prossima generazione della Touareg possa crescere di dimensioni, almeno sul mercato americano. La CrossBlue Concept è basata sulla
piattaforma MQB del gruppo di Wolfsburg e si contraddistingue per un abitacolo decisamente molto spazioso a sei posti su tre differenti file di sedili. Tuttavia, i portavoce di Volkswagen ci hanno tenuto a precisare che questa configurazione resterà tipica della concept e che, sul modello definitivo, avremo sette posti.

Le dimensioni della CrossBlue non sono di certo contenute: 4986 mm il lunghezza, 2014 mm in larghezza e 1732 mm in altezza. Il compito di muovere tutta questa stazza spetta (almeno su questa vettura da salone) ad un'architettura ibrida, che abbina un quattro cilindri TDI da 190 cv a due diversi propulsori elettrici: il primo eroga 54 cv ed è connesso alle ruote anteriori, il secondo invece di cavalli ne eroga 114 ed è connesso all'assale posteriore. Evitandovi di fare i calcoli, la potenza totale è così di 305 cv con una coppia di 700 Nm (davvero ottima, quella di una Pagani Huayra è di 1'000 Nm): grazie a questa potenza, lo scatto da 0 a 100 Km/h avviene in 7.5 secondi.

Difficile dire se tutta questa tecnologia motoristica arriverà anche sul modello definitivo. Infine, il design: come era prevedibile, anche la CrossBlue Concept adotta gli ultimi stilemi del family-feeling di Volkswagen, caratterizzato da linee sobrie e lineari, senza sbalzi eccessivi. Insomma, un design che personalmente mi lascia indifferente ma che, contemporaneamente, sembra essere vincente: basta dare un'occhiata alle vendite della casa di Wolfsburg. Ah, anche a voi avete notato che ha un non so che di Jeep Gran Cherokee?








Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...