VIDEO: a bordo di Lamborghini Aventador e Countach

Probabilmente, qualche appassionato tra di voi avrà fatto un giro nella cosiddetta "Motor Valley", zone che comprende quella parte di Emilia da Sant'Agata Bolognese, sede della Lamborghini, a Maranello, ancora più nota sede degli storici "nemici" della Ferrari. In questo relativamente piccolo lembo di terra è possibile trovare case che hanno fatto la storia dell'automobilismo mondiale (come Ferrari e Lamborghini, appunto, ma anche Maserati) e che la faranno (come la Pagani).

Oggi però, vogliamo concentrarci sulla zona di Sant'Agata Bolognese, piena pianura padana, ultimo lembo di terra prima di inoltrarsi
nella provincia modenese. In questo piccolo paesino, Ferruccio Lamborghini ha deciso di materializzare il suo sogno: realizzare un'auto che potesse competere con quelle di Enzo Ferrari. In questo secondo giorno del 2013, abbiamo il piacere di portarvi a spasso per queste campagne a bordo di due vetture che rappresentano il passato ed il futuro dell'azienda, la Countach e la Aventador.

In particolare, la Countach protagonista del filmato è l'ultima realizzata nel 1988, una 25 Anniversario uscita direttamente dal museo della casa del Toro ed equipaggiata con un 5.2 V12 da 455 cv. Giusto per informazione, alcune delle modifiche che distinguevano questo modello celebrativo da una "normale" Quattrovalvole (QV) (nuove prese d'aria, spoiler anteriori e laterali) sono opera di un certo Horacio Pagani. Si, proprio quell'Horacio che ha deciso di mettersi in proprio una ventina di chilometri più in là...
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...