Aston Martin festeggia con l'auto sul grattacielo


Sono passati esattamente 100 anni da quando, nel 1913, i signori Bamford e Martin decisero di aprire una concessionaria per poi iniziare, nel 1922, a costruire automobili in proprio con il nome di Aston Martin. Probabilmente, i due soci fondatori non lo sapevano, ma avevano appena dato vita ad una dei più leggendari ed affascinanti ancora oggi in vita.

Per festeggiare questo importante traguardo, la casa inglese ha in programma di intraprendere varie iniziative in tutto il mondo. Però, prima di tutto, lancerà
sul mercato un'interessante versione per tutti i suoi modelli, versione denominata Centenary Edition. Questa versione sarà disponibile sulla nuova Vanquish (nelle foto) e su Vantage, DB9 e Rapide, tutte realizzate in appena 100 esemplari.

Questo speciale allestimento fa assomigliare le "normali" Aston Martin alla meravigliosa One-77. All'esterno, è presente una speciale tinta che richiede 18 ore di lavorazione aggiuntiva (per un totale di 68 ore) e che sembra fondere l'argento con il colore nero presente su cofano, tetto e lunotto posteriore con un bellissimo effetto sfumato.

Sebbene non siano state ancora diffuse le foto dell'abitacolo, Aston Martin ha riferito che questo è rivestito completamente in pelle nera, la stessa usata sulla One-77 cuciture argento a contrasto realizzate a mano. Inoltre, le chiavi della vettura sono realizzate in cristallo e verranno consegnate ai fortunati clienti in un apposito box che contiene due portachiavi realizzati con la stessa pelle dei sedili, una coppia di gemelli in argento, delle cuffie Bang&Olufsen, speciale panno per la lucidatura (dubito che il proprietario lo usi...) ed una targhetta commemorativa (lo so, sono oggetti che praticamente non c'entrano nulla l'uno con l'altro).

La prima idea celebrativa del fondo di investimento guidato da Andrea Bonomi (che ha acquistato il 37% delle azioni dell'azienda) è stata quella di trasportare in elicottero una Vanquish direttamente sul tetto dell'hotel più lussuoso del mondo, il Buj Al Arab di Abu Dhabi. Potete vedere l'originale scelta promozionale nel video sotto le foto.



Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...