Nuova BMW Serie 3 GT: eccola senza veli


Dopo averla vista in moltissime foto spia super camuffata e addirittura in fase di realizzazione in fabbrica, finalmente abbiamo la possibilità di vedere per la prima volta la nuova BMW Serie 3 GT completamente senza veli. Eh si, che piaccia o no, la casa tedesca ha deciso di lanciare tra pochi mesi sul mercato un'altra vettura della stessa tipologia della Serie 5 GT, tanto lodata per il suo spazio interno quanto criticata per il suo design esterno.

La vettura è stata sorpresa priva di qualsiasi tipo di camuffatura in occasione di un servizio fotografico svolto negli Stati Uniti in vista della sua presentazione ufficiale che, molto probabilmente, avverrà al Salone di Detroit (Gennaio) o al prossimo
Salone di Ginevra (Marzo). Ad una prima occhiata, si nota subito la sua naturale somiglianza con la Serie 3, dalla quale però si differenzia per alcuni particolari secondari: il tipico doppio rene frontale della casa bavarese è di dimensioni maggiori, mentre, sempre all'anteriore, compaiono due nuove prese d'aria alle estremità. Molto probabilmente, alcuni di questi elementi faranno la loro apparizione sulla prossima Serie 4, la versione coupè e cabrio della Serie 3.

Nella zona posteriore, i gruppi ottici e tutti gli altri dettagli rimangono molto simili a quelli della Serie 5 GT e, proprio come su quest'ultima, è ben messo in evidenza il badge "GT" sulla parte sinistra del portellone. Vista lateralmente, forse l'occhio si deve abituare alla lunghezza della parte posteriore, in quanto, dalle foto, questa parte non sembra essere ben proporzionata con il resto dell'auto (l'effetto "culone" stile Porsche Panamera è dietro l'angolo...).

Anche se non sono disponibili foto dell'abitacolo, molto probabilmente questo rimarrà praticamente uguale alla sorella Serie 3, così come rimarrà uguale l'offerta dei propulsori: Ah, dopo questa Serie 3 GT, BMW ha intenzione di presentare anche la Serie 1 GT, prima vettura a trazione anteriore della casa di Monaco di Baviera.





Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...