VIDEO: ecco come la Lamborghini Aventador diventa Roadster


Quando Lamborghini presentò all'inizio di questa settimana la nuova Aventador LP700-4 Roadster, si limitò a dire che il tetto fisso della versione coupè è stato sostituito da due pannelli in fibra di carbonio, pesanti 6 Kg ognuno che, una volta tolti, possono essere comodamente inseriti all'interno del "bagagliaio" anteriore. Quello che il costruttore del toro ha omesso di dirci è come avviene questa operazione e soprattutto in quanto tempo.

Anche se in mancanza di informazioni ufficiali, vi sveliamo il tutto noi di Motori24, grazie ad un filmato proveniente
direttamente dalla presentazione statunitense della vettura, avvenuta a Miami (quale città, del resto, poteva essere più perfetta per un'auto del genere?). Ciò che venne chiesto agli ingegneri Lamborghini prima dell'inizio della progettazione del modello fu di migliorare la "misera" capote (soprattutto per un'auto di questo livello) presente sulla precedente Murcielago Roadster.

Da qui, la casa italiana ha avuto l'ottima idea di sostituire "l'ombrello" presente sulla Murcielago con i due pannelli di cui parlavamo sopra. Non che l'idea sia di nuova concezione (l'abbiamo vista anche sulla Pontiac Firebird di 4 decenni fa, anche se qui non erano in carbonio), ma ha vantaggi non indifferenti dato che, a tetto chiuso, sembra di viaggiare praticamente con una coupè. Volete vedere come si smonta il tetto? Date un'occhiata ai video qui sotto! (l'ultimo video è girato a Singapore, non a Miami).
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...