Jaguar XFR-S, la super berlina


Avrete notato che sui blog automobilistici di mezzo mondo ha fatto la sua apparizione qualcosa pieno di muscoli e di colore blu. No, non stiamo parlando di un nuovo personaggi dei Puffi, ma della nuova Jaguar XFR-S che, stando alle foto ufficiali diffuse in rete in occasione del suo debutto al Salone di Los Angeles nei prossimi giorni, sembra essere davvero molto, molto cattiva, anche con quello spoiler posteriore che sa un po' di tuning aftermarket.

Tuttavia, quando questa super berlina arriverà sul mercato contemporaneamente in Europa ed in Nord-America alla fine della prossima
estate, dovrà vedersela con i soliti pezzi da novanta provenienti dalla Germania, i cui nomi sono ormai noti a tutti: Audi RS6, BMW M5, Mercedes Classe E 55AMG. Nonostante ciò, se sarei interessato all'acquisto di un'auto del genere, la mia scelta ricadrebbe sulla berlina del giaguaro, vuoi per il suo aspetto, vuoi per la sua rarità in questa versione, anche se il suo prezzo sarà di qualche migliaia di Euro superiore alle teutoniche. (opinione personale, eh).

A livello estetico, la nuova Jaguar XFR-S presenta un nuovo paraurti anteriore con nuove prese d'aria nella zona inferiore ed una nuova griglia frontale dalle dimensioni maggiori. Molto bello lo splitter anteriore in fibra di carbonio, mentre dello stesso materiale è anche realizzato il diffusore posteriore che ora ingloba quattro scarichi, magari di dimensione un po' piccola, ma sempre quattro sono. Completano poi l'opera le nuove minigonne sottoporta e il vistoso spoiler posteriore che, nonostante sappia un po' di posticcio, devo ammettere che si raccorda bene con il resto della vettura.

Adesso veniamo alla meccanica: sotto il cofano troviamo un V8 sovralimentato da 5.0 litri in grado di trasmettere alle ruote posteriori ben 550 cv, 40 puledri in più rispetto alla XFR. Il motore è perciò lo stesso che utilizza la XKR-S, rispetto alla quale è stato modificato già il bellissimo sound del motore (provate a cercarlo su YouTube ed alzate gli altoparlanti). Tutta questa potenza è gestita da un cambio automatico ad otto rapporti, in grado di rilevare il modo in cui è guidata la vettura gestendo così il tutto al meglio in fase di accelerazione e frenata.

In caso stiate cercando una vettura di questo tipo, il mio consiglio è quello di attendere la fine della prossima estate, quando questa super Jag arriverà in tutte le concessionarie. Acquistandola, potrete senza dubbio portare via un po' di grigiume dal parco circolante sulle strade di tutti i giorni...







Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...