BMW ha in mente una piccola M


Davvero molto interessanti le indiscrezioni provenienti dal magazine "Autocar": BMW starebbe pensando di far comparire dal suo cilindro magico una rivale diretta per le prossime Audi S3 Sedan e Mercedes CLA45 AMG, rivale naturalmente curata dal reparto Motorsport del costruttore bavarese. Ma perché questa decisione? Uno studio condotto direttamente da BMW, avrebbe rilevato che il mercato delle sportive compatte potrebbe attirare sempre più pubblico in mercati importanti come Cina o Stati Uniti. Stare fuori dai giochi, quindi, sarebbe un enorme rischio.

Inoltre, sarebbe davvero un peccato lasciare senza una degna erede una vettura del calibro della Serie 1 Coupè M, vettura prodotta in edizione limitata e che più volte ha ricevuto grandi plausi sia dalla critica, sia dal pubblico di appassionati che non possono
permettersi una vettura del genere. Senza contare poi che una vettura del genere è sempre necessaria in un momento come questo, in quanto i classici della produzione M, M3 e M5, ogni generazione che passa stanno diventando sempre più grosse, potenti e costose. Ad ogni modo, la cosa curiosa è che i vertici BMW non avrebbero ancora scelto tra due diverse tipologie di vettura.

Un primo tipo sarebbe basato sull'attuale Serie 1 a trazione posteriore: la vettura, disponibile già in variante tre o cinque porte, sarà offerta a partire dal prossimo anno in versione coupè e cabrio con il nome di Serie 2. In questo caso, quindi, Motorsport avrebbe sotto le sue grinfie la Serie 2 Coupè, erede naturale della Serie 1 Coupè M di cui dicevamo sopra. Invece, devo ammettere che la seconda tipologia di vettura ci piace veramente poco, in quanto utilizzerebbe una piattaforma a trazione anteriore.

Si, perché sarebbe utilizzata la stessa della concept Active Sport Tourer presentata all'ultimo Salone di Parigi. Da questa base, prenderebbe vita una versione berlina a quattro porte dell'attuale Serie 1, versione che quindi adotterà il medesimo tipo di carrozzeria delle sue principali rivali, A3 Sedan e CLA. Il motore sarà sicuramente un quattro cilindri sovralimentato, proprio come le sue acerrime "nemiche". Comunque, con questo motore, BMW cercherà di arrivare a poco sopra quota 300 cv, potenza guarda caso molto vicina alle future S3 (296 cv) e CLA45 AMG (349 cv).
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...