Audi: presto vedremo anche una Q8?


Per voce del suo gran capo Ferdinand Piech, il Gruppo Volkswagen ha ufficialmente comunicato di aver messo la parola fine alla sua campagna di acquisto di marchi automobilistici e motociclistici, anche se siamo sicuri che Piech ha ancora intenzione di strappare Alfa Romeo dalle mani di Marchionne non appena possibile. Tuttavia, ciò che all'interno del gruppo tedesco non si ferma è la continua espansione dei brand di sua proprietà, a partire da Audi che, attualmente, è in possesso di una varietà di modelli impressionante.

Infatti, stando alle ultime indiscrezioni, la casa dei quattro anelli starebbe pensando di allargare ulteriormente la sua offerta con un'inedita Q8. Al di là del nome, la futura suv sarà di dimensioni leggermente più piccole rispetto alla prossima Q7, il cui debutto è
in programma nel corso del 2017 su una nuova piattaforma che la casa di Ingolstadt sta appositamente sviluppando anche per le cugine Cayenne e Touareg. Infatti, Audi ha scelto questa denominazione in quanto, in futuro la volontà è quella di riservare le numerazioni dispari ai modelli destinati a fare più numeri, mentre quella pari sarà dedicata ad una gamma più sportiva (se di sportività si può parlare in caso di suv): infatti, in futuro arriveranno anche le inedita Q4 e Q6.

Come già detto, la futura Q8 sarà realizzata su una nuova piattaforma del gruppo di Wolfsburg, piattaforma per la cui costruzione sarà impiegata una notevole quantità di alluminio e per cui sarà garantito un risparmio di peso di circa 300 Kg rispetto l'attuale Q7. Infine, anche se è ancora presto per parlare di motori, è chiaro che questi saranno condivisi con gli altri suv del gruppo: saranno presenti V6, V8 benzina, diesel e l'ormai modaiolo ibrido.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...