Sfida tra BMW M5 e Tesla Model S (VIDEO)


Proprio come le automobili convenzionali, anche le auto elettriche hanno i loro pro e contro (per ora sono più i contro, ma questa è un'altra storia...). Oggi, però, dopo aver criticato sotto quasi ogni aspetto le auto a trazione completamente elettrica, ci vogliamo finalmente soffermare su quello che potrebbe essere il loro punto di forza maggiore: l'accelerazione.

Infatti, questa tipologia di auto, grazie alla presenza di un motore elettrico, possono rendere disponibile tutta la loro coppia massima nel momento esatto in cui si decide di spingere il proprio piede destro sul pedale
dell'acceleratore, senza stare ad aspettare che si raggiunga un certo numero di giri, come avviene sulle "normali" automobili ("ma vogliamo mettere il sound?", direte voi, ed avete ragione).

Così, la rivista "Automobile Magazine" ha avuto la splendida idea di mettere una contro l'altra in una affascinante gara d'accelerazione quella che potrebbe essere definita come l'elettrica più veloce attualmente in produzione (la Tesla Model S) ed un'altra vettura con la medesima carrozzeria da berlina, ma spinta da uno dei migliori motori a benzina del mondo, la BMW M5. Praticamente, per gli ambientalisti, questa sfida equivale al diavolo contro l'acqua santa. Più precisamente, entrambe le vetture sono state coinvolte in una sfida da 0 a 160 Km/h.

Giusto per informarvi, la Tesla Model S monta un motore elettrico capace di erogare 416 cv e 600 Nm di coppia, mentre la BMW M5 è dotata di un più classico (ed affascinante) V8 da 4.4 litri capace di erogare 560 cv e 677 Nm di coppia. Il peso? 1'989 Kg per la tedesca, 2'105 Kg per l'americana. Chi vince? Date un'occhiata al video qui sotto...

Commenti