Nissan: prime foto della Juke-R di serie


Probabilmente vi ricorderete della Nissan Juke-R, versione ad alte prestazioni della piccola crossover giapponese. Appena uscita, la vettura ha subito ricevuto una gran accoglienza sia dal pubblico (che ha apprezzato l'originalità del progetto) sia dalla stampa del settore che, a dispetto di un corpo vettura che certamente non fa sognare montagne di cordoli, si comporta egregiamente anche in pista.

Per questi motivi, i vertici di Nissan annunciarono già diversi mesi fa l'arrivo di una versione di serie della Juke-R: detto fatto, quindi. Dopo averci fatto vedere uno dei modelli più curiosi della sua storia alle prese
con alcune supercar in questo video, ora Nissan svela le prime foto ufficiali della Juke-R definitiva, destinata a pochi clienti selezionati. Come la concept che l'ha anticipata, anche questa versione è realizzata partendo da una versione modificata del pianale della GT-R, mentre lo sprint è garantito dal motore twin-turbo.

Nissan ha dichiarato che il prezzo della sua Juke-R può variare a seconda delle specifiche scelte da ogni proprietario per ogni singolo modello. Però, tenete conto che il prezzo di partenza è di circa 500'000 Euro, circa cinque volte il prezzo di una GT-R. Va bene avere un'auto praticamente unica, ma a quel prezzo, sinceramente inizio a considerare qualcosa di più serio...Vabbé, tanto è un problema che non affronterò.

Tornando a parlare di questa bizzarra auto, possiamo dire che le prestazioni sono senza dubbio di primo livello: il propulsore da 3.8 litri twin-turbo è in grado di erogare ben 545 cv (circa 60 in più rispetto alla concept), lo scatto da 0 a 100 Km/h avviene in 3 secondi e la velocità massima è di 275 Km/h.

Infine, una nota a margine: Nissan tiene ad informare chi non potrà mai permettersi il lusso di, non dico acquistare, ma provare un'auto del genere, potrà farci un giro almeno virtualmente: sarà infatti una delle auto disponibili nel videogioco "Asphalt 7", scaricabile a partire da fine 2012 da Apple Store o da Google Play al prezzo di 0.79 Euro.







Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...