Lamborghini e Bentley: suv rimandati?


Certamente scopro l'acqua calda se vi dico che le concept-car Lamborghini Urus e Bentley EXP 9F sono realizzate sulla stessa piattaforma. Nonostante questo fatto, però, era sicuro che il suv italiano non avesse ancora il via libera per la produzione, mentre per il suo gemello inglese tutto sembrava essere già deciso. Tuttavia, le ultime indiscrezioni provenienti dalla Germania ci dicono che, attualmente, entrambi i progetti sarebbero stati congelati.

Alla base di tutto ciò ci sarebbe la scelta dei vertici del Gruppo Volkswagen (proprietario di entrambi i marchi) di risparmiare
ingenti quantità di denaro a causa del peggioramento senza sosta del mercato automobilistico europeo. Stando ad alcune voci riportate dall'agenzia di stampa "Reuters", il colosso di Wolfsburg avrebbe deciso di destinare gli investimenti necessari per la realizzazione dei due suv di lusso verso altri settori più importanti, come il rimodernamento delle fabbriche esistenti o lo sviluppo di modelli in grado di garantire volumi più alti.

Di conseguenza, potrebbe venire posticipato anche il debutto della berlina Bugatti, la Galiber. Tutto ciò, comunque, non verrà confermato prima del 23 Novembre, giorno in cui è in programma l'incontro del consiglio di sorveglianza di Volkswagen. Nell'ultimo periodo, le vendite del costruttore teutonico nel Vecchio Continente hanno subito un calo (-7.1%) rispetto lo scorso anno.

Francamente, ben venga l'annullamento del suv Bentley (a ringraziare saranno tutti gli amanti del buon gusto), ma Lamborghini ha bisogno di un terzo modello come noi abbiamo bisogno dell'aria che respiriamo. Sicuramente, nei prossimi giorni ci saranno aggiornamenti sul caso. Restate connessi!

Commenti