Kia Pro Cee'd: i coreani fanno ancora sul serio


La prima parola che mi è venuta in mente quando ho visto per la prima volta le foto ufficiali della nuova Kia Pro Cee'd è stata "convincente". Si, perché il Gruppo Hyundai-Kia, con la versione tre porte della Cee'd, è riuscito ancora una volta a portare avanti quell'opera di convincimento che sta facendo cambiare immagine ai costruttori coreani, passati in circa 20 anni da produttori di auto cheap capaci di tenere lontani anche i moscerini in autostrada ai prodotti che vediamo oggi.

Questa nuova Pro Cee'd, quindi, è l'ennesima conferma: design originale e sportivo praticamente da ogni angolatura, mentre la zona
frontale è caratterizzata dal "Tiger Nose", così ribattezzato dal designer Peter Schreyer e già visto su Cee'd cinque porte e wagon. Tuttavia, Schreyer è intervenuto su tutta la zona posteriore, modificando tutta la carrozzeria.

Ora, i finestrini posteriori salgono verso l'altro seguendo la fiancata, mentre il tetto spiovente si va a raccordare con il piccolo lunotto posteriore. Forse, l'unico neo (sotto il punto di vista estetico) e la parte inferiore del posteriore, dove le luci di retromarcia e fendinebbia non si integrano molto bene con il resto del paraurti.

La gamma motori sarà composta dai benzina e diesel 1.4 e 1.6 (in particolare, siamo interessati al 1.6 turbobenzina che ha fatto il suo debutto sulla Hyundai Veloster qualche tempo fa). Debutto fissato per il Salone di Parigi (29 Settembre-14 Ottobre).





Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...