Jaguar F-Type: eccola!


Jaguar ha pubblicato in rete la prima foto ufficiale della sua nuova F-Type, sportiva due posti che sarà mostrata per la prima volta in anteprima mondiale la settimana prossima al Salone di Parigi. La prima foto ritrae tre sportive del giaguaro, tutte con la capote abbassata e tutta con il distintivo "S" sulla griglia anteriore, a conferma del fatto che al momento del lancio non sarà disponibile la versione ad alte prestazioni FR.

Come potete vedere dalle immagini sotto l'articolo, esteticamente la F-Type è rimasta molto simile alla concept C-X16, che l'ha anticipata a Francoforte circa un anno fa. La scoperta inglese arriverà su strada nei primi mesi del 2013, mentre a metà 2014 sarà
presentata la versione coupè (molto attesa dagli appassionati, me compreso). Anche se non sembra, questa F-Type rappresenta un "rinnovamento" nel design delle sportive Jaguar: la tipica griglia ovale, che fino ad ora ha sempre contraddistinto le sportive della casa, si è ristretta per la prima volta, facendo posto due prese d'aria per lato (a cui l'occhio, per me, deve farci abitudine) e ad un piccolo splitter nero lucido.

I gruppi ottici sono rimasti gli stessi della concept C-X16 e, anche se la zona posteriore non è stata ancora mostrata, speriamo fortemente che questa rimanga identica alla suddetta concept. Jaguar ha già anticipato che la sua nuova F-Type sarà equipaggiata con il nuovo V6 3.0 litri sovralimentato, disponibile nelle potenze di 335 o 375 cv, mentre il top di gamma sarà costituito dal V8 5.0 litri, la cui potenza, però, non è stata ancora dichiarata. Tutta questa potenza sarà chiaramente destinata alle sole ruote posteriori attraverso un cambio automatico ad otto innesti.

Una volta sul mercato, si può dire che la Jaguar F-Type inventerà un nuovo segmento, dato che si inserirà esattamente da Porsche Boxster e Porsche 911, anche sotto il punto di vista dei prezzi, che partiranno da circa 60'000 Euro. Conclusioni: davvero molto bella ma, non so il perché, il design non riesce ad entusiasmare. Peccato, la concept prometteva bene. Aspettiamo di vederla dal vivo.






Commenti