Bentley EXP 9 F: confermato ufficialmente


Sicuramente ricorderete della Bentley EXP 9 F Concept presentata al Salone di Ginevra di quest'anno: la show-car che anticipava le forme del suv inglese fu sommerso da una marea di critiche provenienti dal pubblico presente alla kermesse svizzera, dagli addetti del settore ma anche dai clienti abituali del costruttore d'Oltremanica. Nonostante, le critiche, però, nella serata di ieri Bentley ha comunicato ufficialmente che la sua EXP 9 F sarà prodotta.

Fortunatamente, i vertici di Bentley, congiuntamente con i vertici del Gruppo Volkswagen, avrebbero deciso di rivedere parzialmente l'estetica di questo imponente fuoristrada: molto probabilmente, a cambiare saranno la zona anteriore
e posteriore. La motivazione? Per renderlo adatto alla produzione. Noi facciamo finta di crederci. In più, Bentley ha già comunicato ai suoi dipendenti di Crewe che la versione definitiva della EXP 9 F sarà prodotta proprio lì, garantendo allo stabilimento inglese almeno altri 14 anni di produzione.

Recentemente, il numero uno di Bentley, Wolfgang Duhrheimer ha dichiarato che la versione di serie della EXP 9 F dovrà essere il più prestigioso, il più veloce ed il più costoso (ed anche il più brutto, aggiungiamo noi...) suv di sempre, posizionandosi un gradino sopra ai vari Range Rover, Porsche Cayenne ed Audi Q7.

Infine, stando a quanto comunicato dallo stesso CEO della casa britannica, la produzione della EXP 9 F inizierà già tra qualche settimana, anche se, a dirla tutta, manca ancora un'indicazione ufficiale da parte del Gruppo Volkswagen.

Commenti