Nissan GT-R: nessun futuro per Godzilla?


Attenzione: la notizia che state per leggere potrebbe avere ripercussioni negative sull'umore degli appassionati delle sportive giapponesi. Infatti, una delle migliori vetture sportive degli ultimi anni, non solo giapponese, ma anche a livello mondiale, è senza ombra di dubbio la Nissan GT-R, capace di stupire anche l'appassionato più scettico del mondo soprattutto grazie alla sua velocità in ogni contesto capace di far rabbrividire concorrenti di marchi molto più blasonati e molto più costosi (certe volte anche il doppio).

Nonostante queste grandi doti, però, l'arrivo di un'erede per Godzilla non è tutt'ora sicuro in quanto, stando alle ultime indiscrezioni, i
vertici del Gruppo Renault-Nissan non avrebbero ancora dato il loro via libera definitivo al progetto. Queste "voci di corridoio" sono state poi anche parzialmente confermate da Carl Ghosn, numero uno del gruppo franco-nipponico, che si è rivelato abbastanza scettico nel dare il suo ok allo sviluppo di una vettura che certamente non è fondamentale per l'attuale contesto economico.

Queste le parole di Ghosn: "Al momento, non mi è possibile rilasciare commenti su queste indiscrezioni e di conseguenza non posso rivelarvi quale sarà il futuro della GT-R". Insomma, soltanto parole. Se l'erede dell'attuale modello venisse confermato, il suo arrivo avverrà nel corso del 2018, mentre per il 2013 è in programma un pesante aggiornamento di contenuti riservato alla generazione attuale.

Ora, una domanda: Nissan, perché non riproporre un prodotto valido e competitivo come la GT-R? Molti appassionati ne saranno contenti, così come ne andranno felici i futuri possibili (e fortunati) clienti...
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...