Mercedes conferma il suv compatto su base Classe A


Audi Q3 e BMW X1 avranno presto un rivale proveniente da Stoccarda nell'agguerrito segmento dei suv compatti. L'amministratore delegato di Daimler, Dieter Zetsche, in occasione di un conferenza stampa indetta presso lo stabilimento di Rastatt per l'avvio produttivo della nuova Classe A, ha infatti confermato che presto avverrà il debutto di un inedito suv compatto basato proprio sulla nuova hatchback della stella a tre punte.

Queste le parole del manager tedesco: "L'inizio della produzione in questo stabilimento segna un'ulteriore pietra miliare nella strategia
di crescita di Mercedes-Benz da qui al 2020. Con la Classe A abbiamo dato il via alla nostra offensiva del segmento delle compatte. E ci sarà di più in futuro: proprio qui a Ratsatt costruiremo un suv compatto". Più conferma di così non si poteva.

Stando alle ultime indiscrezioni, il futuro suv compatto si chiamerà GLA, e condividerà sia base che gran parte delle motorizzazioni con la nuova Classe A, mentre i clienti potranno scegliere tra la trazione integrale o semplicemente anteriore. La data di commercializzazione, tuttavia, resta ancora sconosciuta. Mercedes ha quindi deciso di costruire a Ratstatt il suo suv compatto al posto dell'attesa berlina-coupè a quattro porte CLA, che invece sarà realizzata nell'impianto della ditta tedesca a Kescskemét, in Ungheria.

Infine, sempre durante la conferenza stampa, Zetsche ha comunicato che la nuova Classe A ha già totalizzato, a partire dal mese di Giugno, già 40'000 ordini. Insomma, il cambiamento drastico della Classe A da piccola monovolume per signore a hatchback sportiva ha giovato alla casa di Stoccarda...
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...