Vedremo Bentley alla prossima Dakar?


Credo che la Dakar sia e sempre sarà il rally più avvincente, spettacolare e più popolare del mondo. Come ricorderete, l'originale corsa partiva da Parigi e terminava a Dakar, in Senegal. Poi, però, a causa di un elevato pericolo di attacchi terroristici, la Dakar si trasferì in Sud America a partire dal 2008, e lì è rimasta. La corsa è trasmessa in più di 190 Paesi in tutto il mondo, e per questo è chiaro che può essere sia uno strumento di prova che un grande mezzo di promozione per molte case automobilistiche.

Proprio per questo, stando alle ultime indiscrezioni provenienti dal Regno Unito, Bentley sarebbe pronta a partecipare all'edizione
2013 della Dakar. I soliti "ben informati" infatti, hanno riferito che la casa inglese si sia impegnata a riacquistare la base del Volkswagen Touareg tre volte vincitore della gara (anche perché era l'unico team ufficiale) che il reparto motorsport della casa di Wolfsburg ha da poco ceduto a squadre private.

Se tutto andasse in porto, Bentley potrebbe partecipare al celebre rally con una versione modificata dell'orribile concept-car EXP 9 presentata in occasione dell'ultimo Salone di Ginevra. Il suv non è stato di certo accolto bene dal pubblico, e per questo la casa britannica ha bisogno di rispolverare l'immagine del proprio futuro fuoristrada, magari vincendo un'edizione della Dakar. Tuttavia, la Bentley che sarà impegnata in gara non utilizzerà gli stessi propulsori destinati al modello di serie (W12 6.0, twin-turbo V8 4.0 e forse diesel V8), ma il turbodiesel Volkswagen da 2.5 litri da circa 300 cv di potenza
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...