Ecco la Mini più veloce di sempre


In occasione del Mini United Festival, il più grande raduno dedicato alla casa inglese tenutosi gli scorsi giorni sul circuito francese di Le Castellet, Mini ha presentato in anteprima mondiale quella che la stessa casa ha definito essere la "Mini più veloce di tutti i tempi". Il suo nome John Cooper Works GP, e sotto il cofano ha lo stesso 1.6 turbocompresso da 218 cv della JCW. Cos'ha in più, quindi, questa versione GP?

Presto detto: assetto da corsa regolabile ed aspetto della carrozzeria, ora caratterizzato da elementi da pura corsaiola. Infatti, si nota subito il grande alettone posteriore
abbinato al diffusore al centro del quale campeggia l'inedito (e decisamente bello) doppio scarico. Completano poi l'opera le varie appendici aerodinamiche, le minigonne laterali ed i cerchi in lega da design leggermente rivisto rispetto alla prima JCW.

Questa nuova Mini John Cooper Works GP ha soli due posti (il divanetto posteriore è stato rimosso per questioni di peso), mentre la produzione sarà limitata a soli 2'000 esemplari ad un prezzo non ancora comunicato (non so perché, ma temo che non sia molto "popolare"). In occasione della presentazione al pubblico, questa nuova versione della Mini ha raggiunto la velocità massima di 240 km/h ed è scattata da 0 a 100 Km/h in circa 6 secondi.

I proprietari di BMW hanno comunicato che la vettura sta ultimando gli ultimi test su strada per ottenere l'omologazione come normale auto di serie. Ah, cosa molto importante: la nuova John Cooper Works GP ha effettuato un giro del circuito del Nurburgring in 8.23 minuti, ben 19 secondi in meno rispetto alla JCW GP Kit del 2006.



Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...