Lamborghini: la Estoque non è ancora morta...


Oramai non è più un segreto che i vertici Lamborghini, prima di scegliere che il terzo modello della gamma del costruttore del Toro, hanno valutato attentamente il successo di pubblico che avrebbe ottenuto una berlina ed il successo che avrebbe ottenuto un suv. Come sapete, alla fine la scelta è caduta su un inedito suv, le cui linee sono state anticipate dalla concept-car Urus mostrata per la prima volta al Salone di Pechino attualmente in corso (clicca qui per saperne di più).

Tuttavia, l'idea della berlina made in Sant'Agata Bolognese non sembra
tramontata del tutto, almeno stando a quanto dichiarato dal numero uno di Lamborghini Stefan Winkelmann, intervenuto sull'argomento alla kermesse cinese di cui dicevamo poco sopra. Queste sono le sue parole: "Il progetto Estoque (questo il nome della concept presentata nel 2008 al Salone di Parigi, n.d.r.) è attualmente in fase di stallo per diverse ragioni, tra le quali la più grave è la mancanza di una piattaforma adatta al progetto".


Poco dopo, lo stesso Winkelmann ha ammesso che la casa "non ha ancora rinunciato alla berlina", ma che comunque ritiene che "un suv con una chiara impronta Lamborghini possa avere più successo". Come non dargli ragione, anche alla luce dei dati del mercatoautomobilistico mondiale negli ultimi anni? Solo a titolo informativo, ricordiamo che l'Estoque era lunga 5.15 metri, larga 1.99 metri ed alta appena 1.35 metri. Le prestazioni erano garantite dal noto V10 da 5.2 litri. Per noi, quest'auto sa da fare....
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...