La nuova Twingo a trazione posteriore? Interessante...


Iniziamo con il dire che l'auto che vedete nella foto qui sopra non è assolutamente la nuova Twingo (per fortuna) ma un primo muletto della prossima city-car della casa francese, la quale sarà la prima vettura della Losanga a nascere grazie all'alleanza sottoscritta circa due anni fa con Daimler. Infatti, la prossima Twingo condividerà la piattaforma con le future Smart. Il bello, però, è che condividere una piattaforma con Smart significa avere motore e trazione posteriore. Interessante, specialmente in caso di versione sportiva...

Ad ogni modo, essendo fondamentalmente la Twingo un'auto da città, i suoi progettisti staranno molto attenti alla praticità, dato che l'auto d'Oltralpe sarà declinata in
due differenti versioni: una di circa 4 metri in grado di accogliere almeno 4 passeggeri ed una di lunghezza di poco superiore ai tre metri con abitacolo a soli due posti. Tuttavia, il modello di serie arriverà solo nel 2014, anno in cui sarà presentata anche la versione elettrica, che si andrà ad affiancare alla strana Twizy, alla Zoe, alla Fluence Z.E. ed al Kangoo Z.E.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...