Audi RS Q3 Concept


In occasione del prossimo Salone di Pechino (27 Aprile-2 Maggio), Audi presenterà in anteprima la nuova RS Q3 Concept, vettura che prefigura l'aspetto della versione sportiva della suv compatta dei quattro anelli. Ora, prescindendo dalle caratteristiche tecniche senza alcun dubbio ottime di cui parleremo tra un attimo, che senso può avere un'auto del genere? Per Audi tanto, visto che ormai il mercato richiede questo tipo di vetture, ma per un acquirente?

Fino a qualche anno fa, infatti, il pubblico automobilistico intelligente avrebbe detto: "se voglio un suv, compro un suv, se voglio una sportiva, compro una sportiva". Ragionamento che, francamente, non fa una piega. Tuttavia, le case automobilistiche
dopo un'attenta analisi del mercato, hanno scoperto che auto del genere interessano a tante persone. Per questo, fare qualcosa che solo fino a qualche anno fa sembrava senza senso (prendere un suv, abbassargli l'assetto e montargli un motore pompato) oggi è diventata una cosa normalissima. Il mercato, quindi, si è evoluto (o involuto?) verso questa direzione, ci piaccia o no.

Dopo queste riflessioni, passiamo alla RS Q3 Concept: sotto il cofano è presente il già noto 5 cilindri 2.5 TFSI nella versione aggiornata da ben 360 cavalli, 20 cv in più rispetto alla versione montata sotto i cofani di TT-RS e RS3 Sportback. Il potente propulsore è abbinato ad un cambio automatico DSG a sette innesti ed alla trazione integrale Quattro. Inutile dire che le prestazioni sono ottime: da 0 a 100 Km/h in 5.2 secondi e velocità massima 265 Km/h.

Esteticamente, la RS Q3 si riconosce per una forte caratterizzazione sportiva, grazie ai vistosi cerchi in lega da 20 pollici, il nuovo effetto tridimensionale dei gruppi ottici full-Led (realizzati anche con fibra di carbonio CFRP). Sempre il CFRP è stato usato per la realizzazione per le calotte degli specchietti, lo spoiler anteriore e il diffusore posteriore. Completano poi l'opera il nuovo paraurti anteriore con prese d'aria maggiorate e la nuova tinta della carrozzeria denominata Ordos Blue. Vedremo la versione di serie di questa concept? Molto probabile, negli ultimi anni Audi ci ha poco abituati a concept fatte per sport...















Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...