La Infiniti Emerg-e vicina alla produzione


Insieme alla Disco Volante (clicca qui per vedere le foto), molto probabilmente la Infiniti Emerg-e è una delle concept-car più belle ed originali del Salone di Ginevra attualmente in corso. Ad ogni modo, proprio in questi giorni, si sono fatte avanti interessanti indiscrezioni in merito ad un possibile futuro produttivo per la concept-car della casa giapponese. Lo stesso Francois Bancon, capo della progettazione di nuovi modelli Infiniti, ha descritto la Emerg-e come "fattibile".


Inoltre, Infiniti avrebbe già realizzato un primo muletto marciante della sua vettura, equipaggiato da un'architettura range extended (il motore termico, posizionato centralmente, funge da generatore per i due motori elettrici, per un totale di 400 cv). Tuttavia, affinché
il progetto Emerg-e possa diventare realtà, occorre che la casa del Sol Levante trovi al più presto un partner altamente esperto nella realizzazione di componenti in fibra di carbonio allo scopo di abbattere ulteriormente i costi di sviluppo. Se tutto ciò diventasse realtà, la versione di serie della Emerg-e costerà circa 130'000 Euro, diventando così una degna avversaria di Porsche 911 e Audi R8.

Inizialmente, la Emerg-e doveva essere una sportiva più tradizionale, caratterizzata da un motore V6 turbo montato in posizione centrale. Poi, però, i vertici Infiniti avrebbero deciso di distinguere maggiormente la loro vettura dalla concorrenza, mostrando le loro grandi capacità di progettazione e di tecnologia. Staremo a vedere, ma spero proprio che il tutto diventi realtà...









Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...