Ford Focus RS congelata


Senza dubbio, l'ultima versione ad alte prestazioni "RS" della Ford Focus è stata una delle migliori, sia per quanto riguarda motore e dinamica di guida, sia per quanto riguarda l'estetica. Come dire, è il canto del cigno ideale per questo modello, che da qualche mese ha passato le consegne alla nuova generazione, magari non così tanto convincente sotto il punto di vista stilistico.

Tuttavia, i vertici di Ford, fin dal momento del debutto della nuova Focus, ci confermarono subito l'arrivo della tanto attesa versione sportiva RS, versione
addirittura anticipata da una concept-car di colore giallo al Salone di Ginevra dello scorso anno. Ad ogni modo, da quel momento, non siamo più venuti a conoscenza di alcun sviluppo. Strano, direte voi, e avete ragione.

Infatti, come confermato Gunnar Herrmann, direttore della linea di segmento C del gruppo Ford, la nuova Focus RS è attualmente in stand-by, con buona pace dei puristi. La causa di questo stop? Il costruttore dell'Ovale blu prima deve assolutamente concentrarsi su modelli più strategici, come la nuova Kuga (appena presentata a Ginevra) ed addirittura la Focus elettrica (strategica, probabilmente, solo sotto un punto di vista pubblicitario...). Di conseguenza, la versione "tutta testosterone" della Focus potrebbe arrivare solo tra fine 2013 ed inizio 2014.

Ad ogni modo, l'unica certezza è per ora offerta dal motore, che sarà il nuovo quattro cilindri turbo da 2.3 litri capace di erogare circa 320 cavalli, tutti scaricati sulle ruote anteriori, anche grazie all'utilizzo di un differenziale a slittamento limitato e di nuove sospensioni di tipo Revoknuckle.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...