Brabus Bullit Coupè 800: mostro su base Mercedes Classe C


Quella che potete vedere nelle foto allegate all'articolo non è una normale Mercedes Classe C Coupè, ma è la Brabus Bullit Coupè 800, un mostro di potenza realizzato dal noto elaboratore tedesco proprio partendo dalla coupè di Stoccarda. Il concetto è chiaro: realizzazione in piccola serie, ma grande, anzi grandissimo motore. Infatti, l'originale V8 della C63 AMG è stato sostituito dal precedente V12 da 6.2 litri, al quale, però, è stata aggiunta una doppia turbina.

Qual'è il risultato? Presto detto: 800 cavalli e l'impressionante
coppia di 1'420 Nm (limitati elettronicamente a 1'100). Lo scatto da 0 a 100 Km/h avviene in soli 3.7 secondi, mentre la velocità massima è di 370 Km/h. Impressionante anche lo scatto da 0 a 300 Km/h, che avviene in 23.8 secondi. La Brabus Bullit Coupè si distingue dalla normale Classe C anche per un apposito kit estetico, formato da spoiler anteriore e posteriore, prese d'aria laterali e diffusore posteriore, tutte parti realizzate in fibra di carbonio.

Anche i cerchi in lega sono nuovi, dei Brabus Monoblock R da 20 pollici, mentre le sospensioni Blistein sono configurabili in addirittura 10 differenti settaggi. All'interno, troviamo i rivestimenti in pelle ed Alcantara nera in tinta con il nero opaco degli esterni con cucitura in contrasto. Completano poi l'opera la consolle ed i pannelli delle porte realizzate in fibra di carbonio. Il prezzo? 378'000 Euro, che non sono spiccioli...










Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...