Audi acquista Ducati?


Qualche settimana fa, la Ducati Motor Holding, fondo di investimenti proprietario della nota azienda motociclistica emilana, ha annunciato ufficialmente la sua volontà di vendere la maggioranza delle azioni Ducati. Da allora, si sono fatti diversi nomi di possibili compratori, partendo Mercedes (favorita grazie alla sua attuale sponsorizzazione AMG), passando per gli indiani di Mahindra&Mahindra e terminando con il Gruppo Volkswagen. In particolare, nelle ultime ore, a prendere più piede è stata l'ipotesi Wolfsburg.

Stando alle ultime indiscrezioni infatti, il gruppo Volkswagen potrebbe tentare l'acquisto di Ducati attraverso Audi, come è già avvenuto a fine anni '90 con Lamborghini. L'amministratore delegato del gruppo tedesco, Martin Winkertorn, in occasione della conferenz
a stampa indetta per illustrare i risultati economici del gruppo, non ha voluto ne confermare ne smentire la notizia. Tuttavia, non è assolutamente un mistero che il big boss Ferdinand Piech (big boss del gruppo) da tempo voglia aggiungere un brand motociclistico alla sua grande collezione di marchi (che al momento comprende Volkswagen, Audi, Seat, Skoda, Bentley, Bugatti, Lamborghini, Porsche, Scania e Man).

Ducati, nonostante il successo commerciale ottenuto negli ultimi anni e ad una produzione che nell'ultimo anno fiscale ha raggiunto poco più di 40'000 unità, avrebbe accumulato debiti abbastanza pesanti, per circa 750 milioni di Euro. A quanto pare, l'intenzione del Gruppo Volkswagen sarebbe quella di proporre una somma compresa tra i 50 ed i 100 milioni di Euro, in modo da acquisire la maggioranza di Ducati ed in qualche modo risanarne i debiti. Che il mega gruppo teutonico riesca ad aggiungere un altro tassello al suo ormai immenso puzzle?
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...