Opel Astra GTC


Opel ha già diffuso da qualche giorno in rete le prime foto ufficiali della Astra OPC, versione ad alte prestazioni della hatchback tedesca realizzata partendo dalla tre porte GTC. Personalmente, sono un grande ammiratore di questo genere di vetture, in grado di sprigionare potenza e grinta da ogni poro in poco più di 4 metri di lunghezza. Delle piccole bombe, insomma.

Tuttavia, l'energia che questa nuova Astra OPC dall'esterno si potrà misurare anche su strada? Direi proprio
di si, dato che i tecnici di Russelsheim sotto il cofano hanno installato un 2 litri ad iniezione diretta chiaramente a benzina turbo in grado di erogare ben 280 cavalli con una coppia massima di 400 Nm. La velocità massima dichiarata è di 250 Km/h.

Oltre che sulla carrozzeria (con l'aggiunta di nuove minigonne, nuovi cerchi in lega e nuovi paraurti) l'Astra OPC cambia anche sotto la carrozzeria, grazie all'adozione della nuova sospensione anteriore "HiPerStrut", del nuovo impianto frenante firmato da Brembo e del differenziale autobloccante. Infine, il guidatore potrà modificare la risposta di sterzo, ammortizzatori e acceleratore premendo i pulsanti "Sport" o "OPC". Opel non ha comunicato ancora i prezzi (saranno vicini ai 30'000 Euro) ma a prescindere da ciò, credo che questa bomba made in Opel sia una degna avversaria per la Golf GTI (sul punto di vista estetico, invece, è chiaro che è di molto ma molto superiore).






Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...