Mosler Raptor GTR 2012: una sportiva nuda e cruda


Al giorno d'oggi, le poche persone che desiderano acquistare una delle poche vetture sportive nude e crude rimaste deve fare un viaggetto nel Regno Unito, da sempre patria dei piccoli costruttori artigianali oppure anche in Florida (che è decisamente meglio) dove ha sede la Mosler Cars.

Il costruttore artigianale statunitense ha diffuso on-line le prime foto ufficiali della sua Raptor GTR 2012, supercar rivolta alle prestazioni pure. Il suo telaio è realizzato totalmente in
fibra di carbonio, mentre nella zona posteriore è installato un V8 da 7 litri biturbo capace di erogare ben 850 cv, i quali hanno il compito di spostare solamente i 1'170 Kg totali della sportiva a stelle e strisce.

Le prestazioni? Naturalmente più che ottime: da 0 a 100 Km/h in appena 2.6 secondi e una velocità massima di 386 Km/h, il tutto al prezzo di 517'370 Euro. In più, per chi non si accontenta, sono disponibili 12 kit aggiuntivi che, al prezzo di 51'737 Euro in più, sono in grado di portare la potenza a 1'229 cv, in grado di far scattare la Mosler Raptor GTR da 0 a 100 Km/h in 2.2 secondi.













Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...