Volkswagen XL1: in produzione come city-car Bugatti?



I colleghi statunitensi di "MotorTrend" hanno avuto il privilegio di provare al termine del Qatar Motor Show la Volkswagen XL1 Concept, show-car dai contenuti tecnici eccezionali in grado di consumare appena 0.9 litri di carburante per percorrere 100 Km. Tralasciando ogni commento di tipo tecnico e/o dinamico sulla vettura tedesca, la cosa più interessante è il fatto che i vertici di Volkswagen hanno deciso di mettere la vettura in produzione, dimostrando così che un auto in grado di consumare così poco carburante esiste. Il problema però, sta tutto nei costi: la XL1, infatti, è realizzata in gran parte in fibra di carbonio ed utilizza tecnologia di ultimissima generazione: tutte cose che farebbero lievitare enormemente il prezzo definitivo della vettura di serie. Da qui, sarebbe nata la decisione dei vertici del gruppo tedesco di proporre la vettura con il marchio Bugatti, creando così una sorta di city-car per tutti i fortunati possessori di una Veyron. Come ricorderete, un'operazione del genere è stata già realizzata da Aston Martin, che, partendo da una Toyota iQ ha creato la sua Cygnet (clicca qui per le foto).

La vettura di serie manterrà le stesse caratteristiche della concept-car, con un peso contenuto in 795 Kg ed un sistema ibrido plug-in che abbina un turbodiesel bicilindrico Euro 6 da 800cc da 47 cavalli con uno elettrico da 27 cavalli. Completa poi la dotazione il cambio automatico DSG a 7 rapporti. La XL1 è
in grado di percorrere 35 Km con le sole batterie, mentre è in grado di raggiungere la velocità massima di 160 Km/h con entrambi i motori in funzione.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...