Porsche: la 918 Spyder costa 778'452 Euro

Oggi prende ufficialmente il via la carriera commerciale della Porsche 918 Spyder, in quanto il costruttore tedesco ha reso noto il prezzo per il nostro mercato, fissato in esattamente 778'452 Euro. La vettura di serie proporrà le stesse soluzioni tecniche già viste sulla concept-car mostrata per la prima volta al pubblico al Salone di Ginevra 2010, vale a dire l'accoppiata tra un normale propulsore termico V8 da 500 cavalli e due diversi motori elettrici da 218 cavalli.

La vettura verrà commercializzata in un numero limitato di esemplari, diventando così di fatto la naturale erede dell'indimenticata Porsche Carrera GT di inizio millennio. I consumi dichiarati dalla casa sono davvero ottimistici (appena 3 litri di carburante ogni 100 Km), mentre le prime consegne saranno effettuate a Novembre 2013, in quanto l'avvio della produzione nello stabilimento di Zuffenhausen (dove la 918 Spyder avrà un reparto a se) è previsto per il Settembre dello stesso anno. Come la concept-car del 2010, anche la 918 Spyder di serie presenterà un telaio monoscocca in fibra di carbonio abbinato a materiali compositi, mentre il tetto è realizzato tramite
dei pannelli asportabili manualmente che dovranno essere collocati in un apposito vano collocato posteriormente. Il potente V8 ha il compito di muovere le ruote posteriori, mentre ognuno dei due motori elettrici è collegato ad una ruota anteriore, assicurando così una trazione integrale permanente. Porsche ha già dichiarato la velocità massima della vettura: 250 Km/h (150 in modalità completamente elettrica), mentre lo scatto da 0 a 100 Km/h si attesta su 3.2 secondi.


Per tutti i fortunati clienti che non sono in grado di aspettare fino al 2013, Porsche ha creato una versione speciale della 911 denominata "Edition 918 Spyder", versione che sarà prodotta in soli 918 esemplari. La vettura in questo speciale allestimento sarà disponibile sia in versione cabrio che couopè, e si distinguerà per alcune caratterizzazioni estetiche che vanno a ricordare la futura 918, come le parti speciali in fibra di carbonio (presenti anche nell'abitacolo), il colore verde acido dei loghi, della strumentazione e del battitacco. La Porsche 911 Turbo S "Edition 918 Spyder" in versione coupè ha un prezzo di 175.652 Euro, mentre lo stesso allestimento, ma in versione cabriolet parte da 187'052 Euro.



Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...