Fiat 500 Prima Edizione: al via le consegne


Fiat ha comunicato di aver ufficialmente iniziato le consegne della 500 Prima Edizione, versione speciale del piccolo cinquino che celebra il ritorno del costruttore del Lingotto sul mercato nord-americano dopo un assenza di ben 27 anni (manca infatti dal 1984). Fiat ha quindi deciso di tornare Oltreoceano con la vettura che più ha rappresentato l'azienda negli ultimi anni, la decisamente piccola per gli standard americani 500, la quale, in questa speciale versione sarà caratterizzata da alcune cromature esterne ed un numero identificativo.

Curioso è il fatto che l'esemplare numero 11 è stato acquistato da Shaun Folkerts, 38enne statunitense da anni collezionista di automobili Fiat: basti solo pensare che il signore è il proprietario di 90 auto del costruttore torinese a partire dal 1958 ad oggi. Inoltre, Fiat ha comunicato di aver venduto 500 Prima Edizione a persone di tutti i sessi, di tutte l'età e di ogni estrazione sociale, proprio come aveva previsto lo stesso Sergio Marchionne dicendo che il piccolo cinquino era "adatto a tutti".
Entusiastiche le parole del titolare della concessionaria che ha consegnato le chiavi a Folkerts: "Questo è sicuramente uno dei momenti più belli della mia carriera: questa è l'auto perfetta per questo periodo ed il pubblico americano è ormai pronto per questo tipo di veicoli. La Fiat 500 sarà sicuramente antesignana di un nuovo segmento di mercato negli Usa".
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...