Salone di Ginevra: IED Abarth Scorp-Ion


Il Salone di Ginevra è ormai pronto ad aprire i battenti (3-13 Marzo) ed ogni giorno sono sempre di più i costruttori che mostrano per la prima volta i loro nuovi modelli o concept-car.
Oggi tocca anche allo Studio IED di Torino, che ha deciso di portare alla kermesse ginevrina un'interessante show-car a marchio Abarth e denominata Scorp-Ion. La vettura è nata inoltre anche grazie agli aiuti di Pirelli e di OZ.

La nuova concept-car, lunga 4.01 metri, larga 1.90 ed alta 1.19, è spinta da quattro motori completamente elettrici, disposti ognuno su una ruota e tutti alimentati da batterie agli ioni di litio, mentre i posti disponibili nell'abitacolo sono solamente due. Secondo quanto dichiarato dai portavoce della stessa IED, la Scorp-Ion va a riassumere in un veicolo tutte le caratteristiche principali del brand dello scorpione, vale a dire dimensioni compatte e sportività.
La particolare posizione sia degli accumulatori che dei quattro motori elettrici è stata studiata per ottenere un baricentro particolarmente basso. Inoltre, la vettura, è frutto dell'impegno di sette studenti del master, coordinati dal capo-designer di Pininfarina Luca Borgogno e dal designer Maserati Luigi Gianpaolo.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...