Mini: un modello entry-level al Salone di Ginevra


Negli ultimi mesi, si è parlato molto in merito ad una possibile vettura entry-level della gamma Mini e proprio in mattinata si è tornato a parlare di questa possibile nuova vettura del costruttore anglo-tedesco.
Secondo le ultime indiscrezioni, infatti, la vettura ricorderà molto, sia dal punto di vista delle configurazione che dal punto di vista dell'estetica, ricorderà molto la Mini classica, andando così a creare una vettura ancora più simile alla prestigiosa antesignana rispetto alla prima vettura made in Bmw.

Molto probabilmente, il modello sarà predisposto per ospitare fino a tre occupanti, grazie ad uno schema molto simile a quello della Toyota iQ, la quale, però, è in grado di ospitare fino a quattro persone grazie a due sedili di fortuna collocati nella zona posteriore.
In più, la versione definitiva misurerà circa 4 centimetri in più
rispetto all'originale prima Mini, e molto probabilmente sarà realizzata sulla stessa piattaforma della futura piccola elettrica di Bmw, la MegaCity (di cui abbiamo parlato qui).
Per ora, quello che è dato per scontato è che la concept-car sarà presentata al Salone di Ginevra (3-13 Marzo), ma i proprietari di Bmw non avrebbero ancora deciso definitivamente in merito alla data di produzione.
Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...