Bmw Vision ConnectDrive al Salone di Ginevra


Proprio qualche giorno fa parlavamo della possibilità che Bmw presentasse al prossimo Salone di Ginevra (3-13 Marzo) una concept-car che andasse in qualche modo ad anticipare la Z2 (clicca qui per maggiori info), piccola roadster da posizionare un gradino al di sotto della Z4.
A conferma di ciò, Bmw ha diffuso oggi in rete le prime immagini ufficiali della concept-car Vision ConnectDrive che sarà svelata in anteprima proprio alla prossima kermesse svizzera.

La vettura, quindi, non solo va ad anticipare la piccola spider che vedremo nel 2013, ma inaugura anche il nuovo corso stilistico del costruttore di Monaco di Baviera, caratterizzato da un nuovo disegno della parte frontale con il tipico doppio rene della casa di dimensioni maggiorate e con i gruppi ottici di minore dimensione. Il design della carrozzeria viene definito come "a strati" dallo stesso Adrian von Hooydonk, capo designer che ha curato anche la progettazione della EfficientDynamics del 2009 (clicca qui per più info).

Bmw non ha anticipato nulla riguardo al tipo di propulsione, ma al contempo ci ha tenuto molto a descrivere il nuovo sistema multimediale tridimensionale ConnectDrive.
Come è possibile vedere dalle immagini, il cruscotto è più
che futuristico ed integra un nuovo display HUD tridimensionale, con vari livelli sovrapponibili tra loro direttamente dal guidatore. In più, tramite le microcamere integrate sia nei gruppi ottici anteriori che posteriori, il sistema sarà in grado di inviare un numero grande di informazioni a chi guida, informazioni anche in tema di sicurezza.
Maggiori informazioni saranno diffuse con l'apertura del Salone dell'auto di Ginevra (3-13 Marzo).








Se ti è piaciuto l'articolo, condividi!
Condividi su Google Plus Vota su OKNotizie

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...